top of page
  • Immagine del redattoreSegreteria DI BO'

Anche per il 2024 rinnovata la partnership tra il Festival Inventaria - La Festa del Teatro Off e Pensieri di Bo’ Cultura e Teatro APS





Prosegue anche per l’edizione 2024 del Festival Inventaria - La Festa del Teatro Off, la partnership con i Pensieri di Bo’ Cultura e Teatro APS e noi non possiamo far altro che esserne davvero felici!

Il festival Inventaria - La Festa del Teatro Off (XIV edizione) si svolgerà tra maggio e giugno 2024 a Roma, presso i teatri Trastevere, Teatrosophia, Carrozzerie n.o.t e TeatroBasilica - è un’ importante vetrina per le compagnie che calcano gli spazi off in Italia.

Focus del Festival è la drammaturgia contemporanea, comprensiva delle sue forme più moderne, come quelle del teatro-danza, delle partiture fisiche e della sperimentazione.

Il Festival si divide in due sezioni competitive: Spettacoli e Demo.

Pluralità di linguaggi, di modi di intendere il teatro, di scambio aperto 

È organizzato dalla compagnia teatrale DoveComeQuando, nata nel 2004, con sede a Roma, che ha messo in scena oltre 30 spettacoli e corti teatrali in tutta Italia ed in Francia.

La compagnia è diretta da Pietro Dattola, drammaturgo, sceneggiatore e regista, vincitore di numerosi premi drammaturgici tra cui il Premio Internazionale Flaiano con il testo Il signor Cugino, e formatosi, tra gli altri, al Corso di perfezionamento in sceneggiatura RAI-Script. Suoi testi sono stati rappresentati a Roma, Milano e Reggio Emilia da registi quali Giuseppe Marini, Hossein Taheri, Marcello Cotugno, Andrea Baracco e dal Maestro Giorgio Albertazzi.



Come ogni edizione il Teatro di Bo'  sceglierà uno spettacolo  da ospitare nella prossima stagione teatrale.


Ufficio di Comunicazione

Valeria Benini


10 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page