top of page
  • Immagine del redattoreSegreteria DI BO'

"Là dove nascono i Pensieri"

Aggiornamento: 16 set 2022

Santa Maria a Monte, 8 settembre 2022



Si è tenuto stamani l’incontro con la Sindaca Ilaria Parrella a cui abbiamo illustrato le nuove attività artistico culturali dei Pensieri di Bo’ e Teatro di Bo’ in qualità di gestori del Teatro Comunale di Santa Maria a Monte.


Abbiamo avuto modo di sottolineare alla Sindaca come questo lungo periodo di ‘chiusura’ ci abbia portato a riflettere – dopo ventidue anni di attività – sulla utilità di diversificare le nostre azioni. Non solo per dare risposte alla ‘crisi’ ma guardando oltre la crisi.


Come Istituzione Culturale e come Artisti sentiamo forte la responsabilità di costruire nuove fondamenta dove poggiare processi creativi identitari aiutando ed aiutandoci nel processo fondamentale – secondo noi – della ‘cura’.


Su questo concetto della ‘cura’ abbiamo costruito il ‘Tempo del Teatro’ dedicando molta più cura al processo della socialità: la cura degli altri e di noi con gli altri!


Il concetto di CURA è alla base. Con esso quello del RISPETTO.

Elementi che hanno sempre contraddistinto la nostra poetica, dedicando e offrendo il nostro spazio ai racconti degli ultimi: il palcoscenico è la piazza dove si prende coscienza.


Con queste premesse – per noi basilari - e con la consapevolezza di cosa è accaduto nella passata stagione (l’annullamento del cartellone da gennaio a giugno 2022 per ‘sala vuota e bagno di sangue’) abbiamo presentato le nostre attività così articolate:


- Ri-Partenza affidata a ‘Peter Pan’ con “Le Favole di Peter Pan in Tour” – Periodo: dal 17 settembre al 23 ottobre nelle varie zone del territorio comunale;


- OPEN DAY per la presentazione delle attività formative del Teatro di Bo’ e Pensieri di Bo’ : ‘APPLAUSI Teatro e dintorni 2022/2023’ così strutturato:


· Venerdì 30 settembre 2022 ore 17,20 Incontro di Presentazione dell’Offerta Artistica e Formativa per le Scuole di ogni ordine e grado;

· Sabato 1 ottobre 2022 – Presentazione dei nuovi laboratori con assaggio di prova gratuita.


- PARTENZA dei nuovi Laboratori di Teatro e Corsi dal Martedì 4 ottobre 2022


Tutto il materiale potrà essere visionato sul sito teatrodibo.it a partire da Sabato 10 settembre 2022.


Alla Sindaca abbiamo presentato anche le linee guida del nuovo Cartellone Artistico Culturale ‘DIRE, FARE, BACIARE – Festival/Rassegna di Teatro Contro-Corrente’ 2022/2023


Ricordiamo che TRE sono gli elementi che vanno a comporre – anche fisicamente il Cartellone -

Il DIRE (parlare ed ascoltare): trova dimora nello spazio fisico del ‘Salotto’/’Incontro’

Il FARE (sporcarsi le mani, viversi, imparare, educare educandosi): trova dimora nello spazio fisico/temporale del WORKSHOP/SEMINARIO/LABORATORIO (Formazione)

Il BACIARE (l’atto dell’innamoramento verso il Teatro e l’Arte): trova dimora nella visione di spettacoli e performaces artistiche.


Il Cartellone ospita anche :

- ‘momenti speciali’ che chiamiamo EVENTI DI COMUNITA’ (esempio: Alluvione del ’66, Giornata della Memoria Storica, Giornata per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne, Giornata del Teatro, Giornata contro le Mafie – Legalità - , Festa della Donna, Festa della Toscana, Capodanno Toscano, ect)


- MATINEE’ con gli studenti (di ogni ordine e grado): riprendere quel cammino interrotto di educare le nuove generazioni nella visione di spettacoli.


L’Inaugurazione della nuova Stagione in Teatro è affidata alla nuova produzione rivisitata dello spettacolo per Bambin* e Famiglie

PETER PAN 5 REGOLE E ½

In scena 28, 29 e 30 Ottobre 2022.


Come nell’anno precedente il nostro lavoro si avvarrà della preziosa collaborazione degli amici artisti della Compagnia RiBolle e Teatro dell’Assedio a cui verrà affidata anche per l’annualità 2022/2023 la Direzione Organizzativa della Rassegna Festival DIRE FARE BACIARE nella persona di Michelangelo Ricci.


Con la Sindaca Parrella abbiamo fissato per Martedì 4 ottobre 2022 la Conferenza Stampa per la presentazione di DIRE FARE BACIARE Festival Teatro Contro-Corrente 2022/2023.


Noi continuiamo a credere e a sognare nell'Arte, a respirare il Palcoscenico e a vivere come teatranti le nostre battaglie, poiché a volte i vincitori sono semplicemente dei sognatori che non hanno mai mollato!


Applausi


Ufficio Comunicazione Teatro di Bo'



31 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page