top of page
  • Immagine del redattoreSegreteria DI BO'

Scopri la nuova stagione "Teatro In" 2024 a Terricciola



Riparte anche nel 2024 “Teatro In”, la stagione teatrale con cui il Teatro di Bo’ animerà il Teatro “Di Vino” di Terricciola, in continuità con la collaborazione creativa e proficua col Comune che va avanti dal 2022. Tra nuovi spettacoli e riconferme, il Teatro è come sempre pronto a stupire, a rendere tutto il paese un enorme palcoscenico a cielo aperto e a creare un senso di Comunità nel nome della Fantasia e della Creatività ma anche dell’impegno civile e della Memoria presentando spettacoli di ogni tipo e adatti a tutti.


Molti gli spettacoli che potranno intrattenere tutta la famiglia: ad aprire la stagione il 13 gennaio sarà “Peter Pan – Le 5 regole e ½ per essere felici”, la storia dell’incontro tra il piccolo Peter e l’adulto Mattia che insieme andranno alla ricerca del segreto della felicità. Il 3 febbraio invece partirà la carrozza per il paese dei Balocchi con “Il Gatto e la Volpe – Il Manuale del vero amico” in cui si scoprirà cosa è successo al gatto e alla volpe e alla loro amicizia dopo la fine della storia di Pinocchio. Pronti a incantare tutta la famiglia ci sono poi gli spettacoli di TEATRO C’ART: “Juliet”, spettacolo comico ispirato al personaggio shakesperiano di Giulietta Capuleti che andrà in scena il 16 marzo, e “Zona Franca”, che il 3 maggio racconterà storie di ordinaria follia in un territorio dove essa è un atto di libertà.


Il Teatro di Bo’ si impegna anche a portare sul palcoscenico degli Eventi di Comunità in occasione di ricorrenze importanti: il 26 gennaio per la Giornata della Memoria 2024 alla biblioteca di Morrona andrà in scena “Disegna ciò che vedi”, la storia dei disegni della piccola Helga Weissova. Al Teatro “Di Vino” ci saranno invece “Sempre”, che il 7 marzo sarà un’occasione per celebrare la Festa della Donna 2024, e “Che ora è?”, evento di comunità del 18 maggio dedicato a Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e agli uomini e alle donne delle loro scorte.


Non mancheranno poi le produzioni proprie del Teatro di Bo’. Il 1 marzo Silvana Isolani sarà nuovamente a Terricciola con l’atto unico “Non c’è nessuno”, in ricordo della legge Merlin, dove verrà svelato cosa è successo quando le “Case” sono state veramente “Chiuse”. Previsto per il 26 aprile è invece il debutto di “Emma e le altre”, che tra voci, canti e musiche racconterà le vicende delle donne della Resistenza. Lo spettacolo sarà replicato il 27 aprile e il 2 giugno.


Il costo dei Biglietti è indicato nei singoli Eventi. Il Ridotto si applica a Soci Tesserati dei Pensieri di Bo' e Bambine e Bambini dai 4 ai 10 anni. I Biglietti sono acquistabili su VivaTicket o presso la Biglietteria del Teatro "Di Vino". Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 351.5944009 (telefono o whatsapp) o andare sul sito del Teatro di Bo’ www.teatrodibo.it/terricciola.


“Si riaprono le porte del Teatro “Di Vino”, in realtà quelle porte non si sono mai chiuse” ha detto il Sindaco di Terricciola Mirko Bini commentando l’apertura della nuova stagione “Per il secondo anno riprendono le attività teatrali, dopo lo scorso anno fatto di Spettacoli ed Eventi di Comunità si torna a sperimentare nuove sensazioni ed emozioni all’interno del nostro Teatro che sarà sempre più il fulcro di un Movimento Culturale che invaderà tutto il paese: piazze, giardini e strade, fino ad arrivare a interagire con i più piccoli cittadini di Terricciola, con lo scopo di divertire, intrattenere, ma anche far riflettere e far crescere.

Abbiamo iniziato un percorso ed il 2024 sarà un altro anno per camminare e crescere, tutti insieme.

Grazie a Franco Di Corcia jr e Mattia Pagni, Grazie a tutto il Teatro di Bo’,

Grazie a chi lavora per portare qualcosa in più nel nostro Comune.

Che il percorso possa continuare oltre ..sempre di più.. perché oggi più che mai servono spazi dove ritrovarsi, parlare e riflettere.”




댓글


bottom of page