top of page
  • Immagine del redattoreSegreteria DI BO'

Terricciola apre il suo Teatro con i progetti dei Pensieri di Bo'

Aggiornamento: 16 set 2022

"E' un giorno importante - così apre la Conferenza Stampa il Sindaco Mirko Bini - perché decidiamo di riaprire le porte del Teatro di Terricciola, e lo riapriamo con il Teatro di Bo', entità artistica dei Pensieri di Bo'".

"A dire il vero - sottolinea il Sindaco Bini - lo Apriamo con la A maiuscola, perché mai avevamo avuto la possibilità di fare una programmazione ad ampio raggio ed articolata.

"Ringrazio Franco jr - anima eclettica e fondatore dei Pensieri di Bo' (Ndr) - e i suoi collaboratori, perché senza idee e manodopera non si aprirebbe nulla!

Per noi Comune è un grande evento perché ci permette di COSTRUIRE, non solo si costruisce case e palazzi ma si costruisce anche una società, e noi vogliamo iniziare a costruire una generazione aperta e sensibile all'Arte, alla Cultura e al proprio Territorio.

La società è profondamente mutata in questi anni difficili, tra pandemia mondiale e guerra, ripartire dalla socializzazione e dallo stare insieme e soprattutto ripartire dall'Arte, dalla Cultura e dai Valori, dall'attaccamento per il proprio Paese come Palcoscenico, creare interazione tra ragazz* ed abitanti, riscoprirci e innovarci nel concetto del 'Vivere Insieme'.

Sarebbe facile fare ciò che abbiamo fatto sempre, serate di vino e cibo, risultato partecipativo assicurato, le abbiamo fatte e le faremo, ma serve anche altro. Serve cibarci e dissetarci di Cultura e far conoscere al Mondo il paese di Terricciola, non solo fatto per godere di momenti spensierati, serve impegnarci a conoscere e divulgare la bellezza di un territorio a 360 gradi. Questa terra non può essere conosciuta solo per lo sfruttamento delle risorse ma deve essere essa stessa risorsa, vita, deve essere un insieme di case, colline, belle da vedersi ma cariche di sostanza umana. Investire in questo è il nostro obiettivo; chi pensa a soli investimenti o soluzioni economiche monetarie senza una coscienza culturale che ne fa parte ha già perso!

Noi combattiamo lo spopolamento, le chiusure delle scuole, l'arrivo di facili predoni economici attraverso la crescita culturale della nostra società.

Oggi facciamo un passo importante e ci auguriamo sia proficuo e un percorso lungo, fatto di piccoli granelli di sabbia che messi insieme costruiscono un terreno fertile in cui seminare i saperi di domani.

Ing. Mirko Bini

Sindaco di Terricciola




Ufficio Comunicazione Teatro di Bo'

Opmerkingen


bottom of page